Zero Motorcycles torna grande protagonista a Milano in un temporary store situato in Corso Garibaldi 117, zona nota nel Capoluogo lombardo per il suo stretto legame con la vita notturna, saranno esposti i propri modelli dal 24 di giugno fino al 26 di luglio. Circa un mese in cui il costruttore di veicoli elettrici a due ruote mostrerà un saggio delle sue qualità con le proprie creazioni in bella vista.

Particolare attenzione viene rivolta alla nuovissima SR/F, che sarà visibile a partire dal 2 luglio, perché si tratta di una moto che rivoluziona il mondo delle due ruote elettriche, grazie a prestazioni e caratteristiche tecniche che eguagliano le migliori moto tradizionali. Per saggiare le sue qualità in prima persona si potrà prenotare un test ride e percorrere strade urbane ed extraurbane, disponendo di prestazioni da non sottovalutare, una coppia sempre efficiente e un feeling di guida che diverte, senza dimenticare l’impatto ambientale tendente al nullo.

Zero Motorcycles si è affacciata a questo mondo con delle basi concettuali di progettazione ben definite, cioè offrire al mondo delle elettriche altamente innovative e competitive in termini di prestazioni e costi. L’obiettivo è quello di progredire e di portare avanti il mondo delle elettriche, grazie a nuove tecnologie e ai progressi della scienza. Il prodotto finale deve essere una moto fruibile e che conquisti facilmente le folle, tanto da raggiungere una progressiva fidelizzazione della clientela. L’ambizione massima di Zero Motorcycles, che produce le proprie motociclette in California, è quella di diventare l’azienda numero uno al mondo nel campo dell’elettrico.