Tutti pronti alla ripartenza? Sicuramente lo è la Williams che in queste ore ha riconfermato il suo contratto a Maldonado. Il pilota venezuelano farà parte del team anche nella prossima stagione.La Williams ha finalmente messo in ordine la sua scuderia. Tra i piloti ci sarà sicuramente Maldonado che occuperà un posto d’onore. La seconda auto sarà consegnata invece nelle mani di Bottas, un pilota giovanissimo.

Maldonado aveva avuto dei problemi legati alle sponsorizzazioni della PSVDA che arrivavano dal governo. Adesso i fondi sono stati scongelati, la sponsorizzazione resta e il pilota anche.

Per il secondo posto invece si fa avanti l’ipotesi Bottas, nonostante le pressioni di Barrichello che vorrebbe restare alla Williams almeno un altro anno. La squadra però sembra intenzionata a non confermarlo nello staff lasciando il ballottaggio tra Bottas e Sutil che dovrebbe lasciare la Force India.

L’assetto si è stabilizzato anche dopo il passaggio ufficiale di Raikkonen alla Lotus Renault. Lo staff Williams però perde anche un pezzo importante sul versante tecnico: Patrick Head non sarà più coinvolto nelle attività della Formula 1 ma si dedicherà al laboratorio della squadra in Quatar.

È lì che si progetta e si studiano soluzioni per il recupero di energia.