Lo sbarco ufficiale della Volkswagen T-Cross sul mercato era previsto per Aprile 2019, ma a sorpresa è stato anticipato dall’arrivo della T-Cross First Edition, che è già ordinabile a partire da questi giorni. Il crossover di Wolfsburg suscita grande attenzione e può rivestire un ruolo determinante nelle vicende di mercato italiano e non solo. Ad ogni modo questa First Edition è stata presentata con un unico motore a disposizione, il 1.0 TSI benzina, 3 cilindri da 115 CV abbinato ad un cambio manuale a 6 marce. Nel frattempo è stata lanciata una campagna promozionale, con tanto di contest, chiamata #MoreThan1Thing, che mette in palio una giornata insieme al testimonial Alessandro Cattelan. Lo scopo del concorso è quello di realizzare un video in cui si riescono a compiere molto più attività nel corso di una giornata.

La carrozzerie della Volkswagen T-Cross First Edition è stata realizzata in un colore Pure White con elementi neri a contrasto. Questa vettura tedesca offre di serie degli elementi di assoluto pregio, come: cerchi di lega da 18″ con finitura brunita, gruppi ottici Led, sensori di parcheggio, climatizzatore automatico bizona, Active Info Display, volante di pelle e l’infotainment con App-Connect che interagisce con Apple CarPlay e Android Auto. Un allestimento di tutto rispetto per una vettura di questo segmento, nella quale non manca niente degli strumenti più richiesti dalla clientela odierna.

Per quanto riguarda gli ormai irrinunciabili sistemi ADAS, che riguardano la sicurezza attiva e passiva del mezzo, ci sono a disposizione: frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni, il mantenimento di corsia, il riconoscimento della stanchezza del guidatore, il cruise control adattivo e il rilevamento dell’angolo cieco con Rear Traffic Alert. La nuova vettura di Wolfsburg è pronta a prendersi la sua interessante fetta di mercato. Il prezzo di lancio è stato comunicato e corrisponde a 24.950 euro.