La Toyota non fa altro che raccogliere premi in tutto il mondo per i prodotti che porta sul mercato. Qualche volta è ricompensata l’attenzione alla sicurezza, altre volte sono i consumatori a parlare.I premi importanti per le case automobilistiche sono legati o ad una valutazione tecnica dei prodotti, delle vetture. Un tipo d’indagine che approfondisce soltanto alcuni aspetti: la sicurezza, la tenuta di strada, la resistenza all’usura e quant’altro.

Altre volte però può essere chiesto un parere ai consumatori. In questo caso la possibilità che le indagini siano taroccate è altissima.

Non s’inserisce in questo solco l’Indagine Annuale 2011 sull’Affidabilità dei Veicoli, un documento pubblicato il 25 ottobre da un’organizzazione indipendente made in USA.

Secondo questo rapporto, la Toyota è il marchio più affidabile tra tutti quelli sottoposti all’attenzione dei consumatori intervistati  nel questionario.

Il riconoscimento, in gran parte, è dovuto ad un gioiellino di nuova generazione: la Lexus CT 200h, la compatta ibrida di casa Toyota. La maggior parte degli 1,3 milioni di utenti intervistati ha apprezzato questa vettura.

Oltre all’affidabilità del modello, ne è stato valutato anche il design. Sotto questo aspetto la Lexus CT 200h sembra essere davvero elegante e suggerisce una qualità maggiore degli altri veicoli simili.