Nuovi pack per la coupè Subaru BRZ

La Subaru non ha deciso di presentare a Sydney le due nuove varianti della Subaru BRZ ovvero la STI Sports Kit e la Motorsport Project Car.

La nuova Subaru BRZ Motorsport Project Car è stata sviluppata dalla Possum Bourne Motorsport solo ed esclusivamente per l’utilizzo a livello agonistico, di fatti è stata dotata del più rinomati sistemi di sicurezza tra cui i roll-bar, impianto di estinzione e sedili e cuciture omolagati, per l’assembaggio è stata utilizzata la fibra di carbonio.
La nuova Subaru BRZ Motorsport Project Car sarà dotata dei cerchi in lega da 18 pollici e di neumatici da corsa Pirelli, per una maggior aderenza al terreno avrà l’assetto regolabile e per non sottovalutare il tema della sicurezza sarà dotata dell’impianto frenante AP.

La Subaru BRZ STI Sports Kit anticipa i vari accessori sportivi che saranno successivamente disponibili sulle auto di serie, il lancio sul mercato dei nuovi accessori è previsto per il prossimo mese con un inserimento sul mercato graduale e non massivo con tutta la componentistica contemporanemente, tra le novità notiamo i nuovi cerchi in lega da 17 pollici, i diffusori posteriori, componenti areodinamici e il pulsante di accessione STI, secondo alcune voci l’auto sarà spinta da un due mila centimetri cubici aspirato con una potenza massima di duecento cavalli.