Tutto pronto per l’82esima edizione del Rallye Automobile Monte-Carlo che segna l’avvio ufficiale del Mondiale WRC 2014. Nella famosa competizione organizzata dall’Automobile Club de Monaco (CLICCA QUI PER SAPERE COME E’ ANDATA LO SCORSO ANNO) e in programma fino a domenica 19 gennaio esce di scena la città di Valence che lascia il posto a Gap, paese natale del campione in carica Sebastien Ogier.

Sarà proprio il transalpino della Volkswagen l’uomo da battere in questo 2014 che dovrà tenere d’occhio il compagno Jari-Matti Latvala. A dare battaglia alla Polo R WRC ci proverà sicuramente Hyundai, al debutto con la i10 WRC affidata al belga Thierry Neuville e allo spagnolo Dani Sordo. L’attesa più grande di tutti gli appassionati è senza dubbio per il polacco Robert Kubica (CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI): l’ex pilota di Formula 1 ha conquistato lo scorso Mondiale WRC2 con la Citroen DS3 e ora è approdato nella ‘classe regina’ del rally mondiale con la Ford Fiesta Rs del team M-Sport. Suo compagno di squadra sarà un altro ex Citroen e pretendente al titolo, il veterano Mikko Hirvonen.

Martedì sera si è svolta la tradizionale cerimonia d’apertura sulla piazza del Casinò mentre la partenza è prevista per mercoledì 15 nei pressi del nuovo parco centrale a Gap. Giovedi 16 gennaio il via della competizione con tre speciali da ripetere due volte nella zona dell’Haute Alpes. Dopo aver attraversato la Drôme, il Vercors e le Alpi Marittime i piloti dovranno superare il famoso Col de Turini, disputare due speciali nell’entroterra di Nizza (una di giorno e l’altra di notte) e infine raggiungere Monaco, con tanto di cerimonia di premiazione al palazzo del Principe prevista per domenica 19 gennaio. In totale  465 km di prove cronometrate, su percorsi impegnativi e talvolta ripidissimi ripidissimi che mettono a dura prova i piloti.

LINK UTILI

Incidente Rally Norvegia: si schianta a 150 km/h, ecco il video

Dakar 2014 partecipanti: gli organizzatori nel mirino “Ci stanno ammazzando”

Dakar 2014 ritiri: più della metà dei concorrenti ritirati al giro di boa

Morto Eric Palante: incidente letale alla Dakar 2014