Porsche ha presentato la sua prima auto sportiva completamente elettrica al pubblico con una spettacolare anteprima mondiale che si è tenuta simultaneamente in tre continenti. “Il Taycan collega la nostra tradizione al futuro. Porta avanti la storia di successo del nostro marchio, un marchio che ha affascinato e entusiasmato le persone in tutto il mondo per oltre 70 anni”, ha dichiarato Oliver Blume, Presidente del Consiglio di amministrazione di Porsche AG , che ha aperto la prima mondiale a Berlino: “Questo giorno segna l’inizio di una nuova era”. La berlina sportiva a quattro porte è un pacchetto unico, che offre prestazioni e connettività tipiche Porsche con una sfruttabilità quotidiana. Allo stesso tempo, metodi di produzione altamente avanzati e le caratteristiche della Porsche Taycan stanno stabilendo nuovi standard nei settori della sostenibilità e della digitalizzazione.

I primi modelli della nuova serie sono la Porsche Taycan Turbo S e Taycan Turbo. Fanno parte della divisione Porsche E-Performance e sono tra i modelli in produzione più potenti che Porsche ha attualmente nella sua gamma di prodotti. Seguiranno varianti meno potenti di questi veicoli a trazione integrale. Entro il 2022, Porsche avrà investito oltre sei miliardi di euro in elettromobilità. La Porsche Taycan Turbo S accelera da zero a 100 km / h in 2,8 secondi, mentre la Taycan Turbo completa questo sprint in 3,2 secondi. Il Turbo S ha un’autonomia fino a 412 chilometri e il Turbo un’autonomia fino a 450 chilometri (secondo WLTP in ogni caso). La velocità massima di entrambi i modelli a trazione integrale è di 260 km / h.

La Porsche Taycan Turbo S e la Porsche Taycan Turbo sono ora disponibili in Germania ad un prezzo di 185.456 euro e 152.136 euro, comprese le attrezzature specifiche per paese e IVA.