Porsche amplia la sua gamma, giunta all’ottava generazione, con la nuova 911 Carrera. La nuova sportiva di Stoccarda, che viene lanciata in versione Coupé e Cabriolet, monta un motore sei cilindri boxer biturbo da 3.0 litri che sviluppa 283 kW (385 CV) di potenza. La Carrera è il modello d’ingresso della gamma 911 ed eroga 11 kW (15 CV) di potenza in più rispetto al suo predecessore. Le sue dotazioni standard di eccellente qualità risultano praticamente invariate rispetto a quelle della 911 Carrera S e includono interni di alta qualità con schermo touch da 10,9 pollici, connettività completa e innovativi sistemi di assistenza alla guida come, ad esempio, il Porsche Wet Mode, la modalità che garantisce una manovrabilità dell’auto ancora più sicura sulle strade con fondo bagnato. 

La trasmissione viene gestita tramite il nuovo cambio a doppia frizione Porsche (PDK) a otto marce, consentendo alla 911 Carrera Coupé di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi e di raggiungere una velocità massima di 293 km/h. Il pacchetto opzionale Sport Chrono riduce di altri 0,2 secondi il tempo di accelerazione. Il consumo di carburante sul ciclo misto (secondo il ciclo NEDC correlato) della Coupé è pari a 9,0 l/100 km, mentre per la Cabriolet è di 9,2 l/100 km. 

In Italia, il prezzo di vendita della 911 Carrera Coupé parte da 108.139 euro e da 122.779 euro per la 911 Carrera Cabriolet; i prezzi di entrambe le vetture sono comprensivi di IVA e dotazioni specifiche. I due nuovi modelli sono ordinabili già da ora, mentre la versione con trazione integrale sarà disponibile a breve.