Cosa ci dicono la legge o il codice della strada riguardo le gomme dell’auto. Fondamentalmente niente, a parte il fatto che l’automobilista deve curare tutta la vettura per garantire la sicurezza sulla strada. In pratica l’aut0mobilista responsabile tiene sempre d’occhio l’usura delle gomme della propria auto perchè andare in giro con pneumatici consumati vuol dire mettere in pericolo la propria vita e quella degli altri.

Di fatto la legge interviene soltanto con una serie di obblighi per le zone in cui le condizioni meteo determinano un’alterazione del manto stradale.

L’esempio più facile è quello delle zone di montagna dove avere delle gomme M&S adatte al fango e alla neve può essere molto utile. A volte però le imposizioni vanno oltre e considerati i limiti di alcuni pneumatici, impongono l’uso delle catene o interdicono il passaggio.

Per conoscere la normativa in vigore, se proprio non vogliamo restare a bocca aperta davanti ad un ordine di dietro front, si può consultare il sito Pirelli. L’azienda, leader nella produzione di gomme per auto e moto, raccoglie tutte le ordinanze regionali e comunali in merito, nonché le disposizioni in vigore su alcuni tratti autostradali.

Sul sito Pirellli, potete consultare anche le offerte di pneumatici e farvi un’idea dei costi.