Arriva la bella stagione e l’uso delle biciclette, in aumento costante, conoscerà la consueta impennata stagionale. Tra i modelli di maggiore successo, quelle a pedalata assistita che stanno lentamente rubando lo scenario ai cinquantini (grazie all’assenza di assicurazione, bollo e ai costi di manutenzione decisamente più contenuti). Un mercato cresciuto del 20% in due anni e che in Italia si è attestato nel 2013 a 51.405 pezzi venduti. Peugeot, che vanta una tradizione nelle bici iniziata nel 1882, si inserisce nel segmento proponendo otto innovativi modelli svelati per la prima volta all’ultima edizione di EICMA

Il modello maggiormente alla portata è il CE 133, bici unisex con telaio in alluminio con motore integrato nella ruota anteriore. Il sistema Egoing è dotato di batteria 37 -10Ah agli ioni di Litio e offre 50 km di autonomia. Ha un peso di 24,3 chili, un cambio Shimano a 7 velocità e un prezzo di 1.199 euro, 300 euro in meno della CE 122 (uomo) e 132 (donna). Questa serie mantiene sempre un’autonomia di 50 chilometri, ma oltre alla trazione anteriore offre un cambio Shimano Nexus a 7 velocità nel mozzo ruota posteriore, antifurto bloccaruota, freno a disco posteriore, forcella e sella ammortizzate per un comfort di guida su ogni superfice stradale. Leggermente più alto il costo della CE 73 (1.799 euro) spinta da un propulsore Panasonic che però garantisce 75 km di autonomia e una fluidità di pedalata decisamente superiore.

Si sale a 2.299 euro per i modelli CE 21 e 31, equipaggiate con tecnologia Bosch che propone un motore integrato nel gruppo pedali e batteria 36V-8.2Ah. L’autonomia raggiunge i 120 km e il cambio Shimano SLX a 10 velocità si unisce a un’assistenza alla pedalata omogenea e un comportamento equilibrato in ogni tipo di percorso. Con il display digitale di bordo si possono controllare i parametri delle bici, dal consumo della batteria alla velocità. Il perso è di soli 22 kg. Futuristico, invece, il concept della AE 21, HYbrid Bike urbana e compatta per una mobilità nuova e distintiva. Dotata di un motore elettrico nella ruota anteriore e di un cambio Shimano Nexus a 3 velocità, ha un telaio Clever Case che accogliere una batteria compatta da 37v-9Ah e garantisce un’autonomia di 60 km. Facile da spostare e trasportare, dispone di una borsa sottile e un antifurto pieghevole e costa 1.999 euro.

A breve sarà in commercio anche una mountain bike ipertecnologica, la EM 02: motore posteriore, cambio Shimano Slx 11-36 e doppio disco da 130 millimetri. Il peso è di soli 19,5 chili grazie a un telaio speciale in alluminio. Tutta la gamma proposta da Peugeot Scooters ha una garanzia post vendita di cinque anni sul telaio e due sulle parti elettriche, batteria compresa.

LEGGI ANCHE

Peugeot Tweet: il nuovo social scooter che combatte traffico e crisi

Peugeot ritorna alla Dakar dal 2015 

Peugeot Rally 2014: le antiche glorie e gli assi di oggi

Peugeot Sport Rally: viaggio nel reparto corse della casa francese