Peugeot ha pubblicato le foto ufficiali della nuova generazione del suo SUV più compatto, il Peugeot 2008 che nella sua nuova veste si fa notare per un’affinità molto evidente con un’altra vettura del Leone transalpino, cioè la piccola 208. Esteticamente si caratterizza per un frontale in cui spicca una calandra possente, un cofano scolpito da molte nervature e le luci diurne a Led, che si staccano dai proiettori, per poi occupare tutta l’area dello scudo paraurti anteriore. L’abitacolo è accogliente e nelle versioni GT Line e GT si completa con decorazioni luminose in 8 colori selezionabili dal touch-screen che completano un ambiente sicuramente affascinante e rilassante. Immancabile l’i-Cockpit di nuova generazione abbinato ad equipaggiamenti e assistenti alla guida.

Nel capitolo riguardante i motori, oltre ai canonici benzina e diesel, va annoverata la versione 100% elettrica. Il motore, grazie ad una potenza di 100 kW (136 cv) ed una coppia di 260 Nm immediatamente disponibili, garantisce piacere di guida in tutte le situazioni, in più la batteria di grande capacità (50 kWh) permette un’autonomia fino a 310 km secondo il nuovo protocollo di omologazione WLTP ed è garantita 8 anni o 160 000 km per il 70% della sua capacità di carica. Tra le motorizzazioni termiche ci sono i benzina PureTech 3 cilindri di 1.200 cc di cilindrata, in tre diversi livelli di potenza, PureTech 100 S&S con cambio manuale 6 rapporti e PureTech 130 S&S con cambio manuale 6 rapporti o cambio automatico EAT8 a 8 rapporti, PureTech 155 S&S con cambio automatico EAT8 a 8 rapporti. L’offerta diesel, invece, è composta dal motore BlueHDi 4 cilindri di 1.500 cc di cilindrata e con testata a 16 valvole disponibile in due potenze: BlueHDi 100 S&S con cambio manuale 6 rapporti e BlueHDi 130 S&S con cambio automatico a 8 rapporti. 

Sbarco ufficiale in Italia nel corso del primo trimestre del 2020.