Nel 1993, il fotografo francese Dingo ritraeva la piccola Twingo appena nata, con un certo tocco di umorismo. Immortalava la sorprendente spaziosità di questa city car sottolineandone il temperamento ottimista. Oltre vent’anni dopo le prime foto della “Ranocchia”, lo stesso fotografo ha approfittato del Tour Europeo, per scattare una serie di fotografie della city car francese nel cuore delle città europee. Da Milano a Londra passando per Amsterdam e Monaco fino a Parigi, le immagini urban e chic strizzano l’occhio alla vita quotidiana, da sempre il terreno di caccia della Twingo.

Per due mesi la stampa internazionale ha avuto modo di provare la nuova Twingo in alcune delle più grandi città europee. I giornalisti hanno avuto la possibilità di tastare con mano tutti gli ostacoli della vita urbana a bordo della piccola city car con motore posteriore che punta sul notevole raggio di sterzata. di 4,30 m, tra i migliori della sua categoria, che rende più facili le manovre di parcheggio. Più corta di 10 centimetri rispetto alla versione precedente, Nuova Twingo ha un abitacolo più lungo di 22 centimetri. Gli interni sono personalizzabili e il vano bagagli offre una capacità di 52 litri in più rispetto alla versione precedente. La connettività è garantita dal sistema multimediale R&GO che include un sistema di navigazione gratuito.

LEGGI ANCHE

Nuova Renault Twingo: motore posteriore, foto dal Salone di Ginevra

Nuova Renault Twingo 2014: il DNA francese in anteprima

Nuova Renault Twingo: parte da Roma il tour alla scoperta dell’Europa