Il Monza Rally Show 2014 va a Robert Kubica e alla navigatrice Alessandra Benedetti su Ford Fiesta che grazie al dominio nella PS9 conquistano la kermesse brianzola precedendo Valentino Rossi. Il Dottore, anch’egli su un auto dell’Ovale Blu, ha chiuso a 12″5 dal pilota polacco che lo ha scavalcato proprio nell’ultima prova speciale, la “Grand Prix 2″ di 32,5 km. Rossi ha commesso un errore sulla pista bagnata, terreno favorevole allo specialista Kubica, che gli è costato la vittoria dopo che già sabato aveva sbattuto contro le barriere cedendo 10″ al rivale. Il vantaggio di 16″ del Dottore è andato perso nel giro di quattro speciali facendo sfumare la possibilità di centrare il poker di vittorie nel Monza Rally Show dopo i successi del 2006, 2007 e 2012.

Prima della partenza delle ultimi speciali, Rossi ha incontrato il neo campione del mondo di F1, Lewis Hamilton, ospite d’onore della manifestazione grazie al main sponsor Monster Energy Drink. Il podio è completato dall’ottimo Stefano D’Aste che con la DS3 ha impedito un quartetto marchiato Ford. Dietro di lui, infatti, hanno conquistato la quarta piazza i fratelli Brivio del Team VR46 che hanno preceduto la coppia Bosca-Aresca. Buon sesto posto per l’otto volte campione del mondo motocross, Tony Cairoli. Delusione per Ken Block, alle prese costantemente con problemi di assetto che lo hanno fatto chiudere in 29esima posizione assoluta. Non è andata meglio al campione Nascar Kurt Busch, al suo primo rally della carriera, che ha concluso la tre giorni al 33esimo posto. Nella classe R5 ennesimo successo stagionale per la Peugeot  208 T16 di Paolo Andreucci e Anna Andreussi.

Classifica Monza Rally Show 2014
1. Kubica, R. – Benedetti, A. (FORD FIESTA) in 1:26’33.9
2. Rossi, V. – Cassina, C. (FORD FIESTA) a 12.5
3. D’Aste, S. – D’Aste, L. (CITROEN DS3) a 1’08.5
4. Brivio, R. – Brivio, D. (FORD FIESTA) a 1’32.5
5. Bosca, A. – Aresca, R. (FORD FIESTA) a 2’01.4
6. Cairoli, T. – Romano, M. (CITROEN DS3) a 2’02.2
7. Salucci, A. – Dotta, M. (FORD FIESTA) a 2’28.2
8. Perico, A. – Morello, M. (FORD FIESTA) a 2’52.2
9. Galli, G. – Molinaro, T. (FORD FIESTA) a 3’00.8
10. Spoldi, I. – Urban, P. (FORD FOCUS) a 3’07.5
11. Re, A. – De Pin, C. (CITROEN C4) a 3’12.9
12. Andreucci, P. – Andreussi, A. (PEUGEOT 208-R5) a 3’13.8
13. Rossetti, L. – Bioletti, C. (PEUGEOT 208-R5) a 3’24.8
14. Longhi, P. – Cassol, L. (FORD FIESTA) a 4’04.3
15. Cordoni, M. – Calleri, G. (FORD FIESTA) a 4’21.1

Foto Crtistiano Bardi pagina Facebook Monza Rally Show

LEGGI ANCHE

Monza Rally Show 2014: Peugeot il marchio più presente con 25 auto

Monza Rally Show 2014: biglietti, prezzi e info

Monza Rally Show 2014: la Peugeot 208 T16 

Monza Rally Show 2014: tutto nasce dal “gioco” Peugeot 

Monza Rally Show 2014: Tony Cairoli con il Team Magneti Marelli