Mini allarga la sua famiglia presentando l’allestimento Baker Street Edition anche per le 3 e 5 porte, dopo averlo lanciato sulla Countryman, per il mercato italiano. Le motorizzazioni disponibili sono quelle a benzina One 55 kW, One 75 kW e Cooper 100 kW e quelle diesel One D 70 kW e Cooper D 85 kW. Le dotazioni proposte garantiscono al cliente un risparmio sul listino compreso tra il 63 e il 69% con prezzi a partire da 19.400 euro, che scende a 17.400 euro nel caso si sfrutti anche l’ecobonus previsto fino a fine anno per la rottamazione di veicoli diesel fino all’Euro 4.

Il nuovo e ricco allestimento permette di avere Mini tre e cinque porte ancora più ricche e tecnologiche, dato che possono contare su un recentissimo aggiornamento relativo a motori, cambio e infotainment. Questa versione è provvista di una dotazione di serie che include cerchi di lega da 16″ in tinta nera, i gruppi ottici Bi-Led, i fendinebbia Led, il volante sportivo di pelle, il bracciolo, i sensori di parcheggio posteriori e il cruise control. Sulla piccola One da 55 kW è previsto il Mini Connected Media, mentre su tutte le altre motorizzazioni viene proposto di serie il Mini Connected Navigation. Tutte e due utilizzano il display da 6,5 pollici e quello più ricco include anche il sistema di navigazione con informazioni in tempo reale sul traffico e la predisposizione per Apple CarPlay.

La nuova Mini Baker Street offre tantissime soluzioni ad un prezzo ancora più conveniente, così per avere una delle auto più cool sul mercato e con una dotazione di prim’ordine si fa meno fatica.