La Mercedes Classe B si rinnova. Questa monovolume dal design molto giovane, promette di catturare ancora più automobilisti nel suo spazio contenuto ma molto affascinante.La monovolume compatta della Mercedes, la classe B, è davvero qualcosa di speciale. Nonostante il successo degli anni precedenti – sono state vendute 700 mila vetture in 7 anni – la Classe B va verso il restyling.

Dall’esterno le forme appaiono più arrotondate e più aerodinamiche.

Un’altra cosa “nuova” sono le dimensioni: più lunga di 9 centimetri e più bassa di 5, sembra comunque molto più spaziosa. La sensazione è confermata dalla realtà dei fatti, visto che tutta la struttura interna è stata depauperata del doppio fondo.

Per quanto riguarda gli interni, il look della Classe B è molto più sportivo e flessibile. Basti pensare al “pacchetto” di novità della vettura, conosciuto come Easy Vario Plus.

In pratica il divano posteriore scorre di 140 centimetri, il bagagliaio può passare da 486 a 666 litri.

Il sedile del passeggero anteriore, in più, si reclina per essere in grado di ospitare anche oggetti lunghi nell’abitacolo.

La Mercedes Classe B è campionessa anche sul versante sicurezza visto che comprende sia il Collision Prevention Assist, sia il sistema Pre Safe. Senza parlare dei sette airbag che proteggono tutti i passeggeri nell’auto.