Una due posti cabrio, dal peso contenuto, dalla trazione posteriore e dalle grandi sensazioni al volante. Questa è la ricetta del successo della Mazda MX-5, una delle vetture di maggior successo che il Giappone abbia mai prodotto. Sono passati trent’anni dalla sua prima generazione con i fari a scomparsa, ma il suo fascino e il suo status di regina non sono mai stati intaccati. Per questo motivo Mazda ha pensato bene di lanciare una serie speciale della MX-5, chiamata MX-5 30th Anniversary Edition per celebrare questo importante traguardo di longevità, e lo ha fatto donando alla piccola spider una colorazione speciale in arancione, la Racing Orange.

La MX-5 è stata prodotta in oltre un milione di esemplari, da quando fu svelata per la prima volta al Salone di Chicago nel 1989, nel quale ottene istantaneamente un consenso incredibile. Nel frattempo sono state realizzate oltre quattro generazioni di MX-5, ma tutte in comune hanno la medesima filosofia costruttiva. La Mazda MX-5 30th Anniversary Edition è invece qualcosa di speciale, perché al di là della tinta Racing Orange, propone ruote in alluminio forgiato (RAYS ZE40 RS30) sviluppate in modo originale insieme Rays Co., Ltd. per questa speciale versione, in più presentano una targhetta del 30 ° anniversario stampata con il numero di serie del modello.

Il pacchetto è completato da: Pinze freno arancioni e finiture in arancione sui sedili, rivestimento porte, plancia e leva del cambio; Sedili RECARO con cuciture e cordonature arancioni; Ammortizzatori Bilstein (modelli con cambio manuale); Pinze freno anteriori Brembo (arancioni); Pinze freno posteriori NISSIN (arancioni); Sistema audio BOSE® (AUDIOPILOT™2) con nove altoparlanti; Compatibilità Apple CarPlay e Android Auto.