Il campionato del mondo di Formula 1 è arrivato agli ultimi due appuntamenti della stagione, quello di Abu Dhabi e quello in Brasile. La preparazione di Felipe Massa.L’archiviazione della stagione 2011 è provvidenziale per molte scuderie che hanno già messo in cantiere la preparazione della nuova monoposto. E giunge al momento giusto anche per la Ferrari.

Nell’ultimo campionato, infatti, il Cavallino non può vantare molti successi o comunque non quelli sperati. Lo fa notare anche Montezemolo. Massa appena arrivato a Yas Marina, dà la sua “versione dei fatti” approfittando del count down.

Massa concluderà il campionato a casa ma è deciso ad impegnarsi al massimo anche nell’appuntamento di Abu Dhabi. La Rossa deve andare al massimo e puntare molte energie anche sul precampionato in cui si potrà avere già il polso della prossima stagione.

Massa, poi, ribadisce l’importanza di lottare per la vittoria in ogni gara. Il circuito di Yas Marina l’ha affrontato una sola volta l’anno passato, perché era ancora in convalescenza nel Gp inaugurale. Non lascia molto spazio ai sorpassi ma il fatto che si concluda di sera è una cosa ottima.

A parte l’illuminazione che è perfetta, alla Ferrari non dispiace il calo di temperatura che dovrebbe migliorare le prestazioni delle monoposto di Maranello.