Sul bagnato Rossi sembra essere a suo agio con la Desmosedici e rimedia anche un terzo piazzamento, dedicato, è facile immaginarlo, all’amico scomparso. Rossi ha centrato un terzo posto nelle prove libere che mancava da un po’ e ha portato a casa il risultato nel giorno in cui tutti i ricordi del Motogp sono per marco Simoncelli.

Valentino è felice di aver potuto dare dimostrazione della prestanza della sua moto sul bagnato. Ma la Desmosedici, stando anche ai risultati dei test, fa bella figura anche quando fa freddo. Il tutto sembra dovuto al grip nel posteriore.

Le pieghe sul bagnato infatti, non fanno soffrire il grip anteriore che è il punto debole della vettura Ducati. C’era da sperare quindi nel maltempo per tutto il fine settimana, anche se è necessario per la Ducati provar anche l’assetto per l’asciutto.

Da martedì ci saranno i nuovi test delle vetture della prossima stagione. Rossi vorrebbe uscirne vincitore con delle modifiche da suggerire per migliorare motore e prestazioni della Desmosedici.

Il primo a sfilare sul traguardo con il bollino di superveloce è Casey Stoner che non sembra affatto soddisfatto della sua gara. È stata una giornata difficile, ha modo di dichiarare ai giornalisti. Nonostante il risultato, infatti, odia correre sul bagnato.

In difficoltà anche Dovizioso che si deve accontentare del nono posto.