Al Salone di Francoforte 2019, Automobili Lamborghini presenta la Lamborghini Sián, un’auto sportiva super ibrida che offre nuove tecnologie e prestazioni insuperabili nella sfera ibrida. La Lamborghini più veloce di tutti i tempi è realizzata in un nuovo design futuristico, attingendo al DNA dello stile del marchio, ma chiaramente sviluppando una linea per una nuova era. Prendendo come base il motore Lamborghini V12 di oggi, la Sián è progettata attorno a tecnologie ibride uniche, offrendo l’emozione straordinaria e le prestazioni dinamiche eccezionali di un’auto sportiva super Lamborghini aspirata, raggiungendo livelli di elettrificazione assolutamente notevoli.

La novità è la combinazione del maestoso motore V12 con un motore elettrico da 48 volt, con una potenza di 34 CV, che è stato incorporato nel cambio per fornire una risposta immediata e prestazioni migliori: è la prima volta in qualsiasi ibrido a bassa tensione che è stato effettuato un collegamento diretto tra motore elettrico e ruote. L’e-motor supporta anche manovre a bassa velocità come retromarcia e parcheggio con energia elettrica. In questo modo si raggiunge la più alta potenza mai prodotta da una vettura a motore centrale di Lamborghini. La Lamborghini Sián eroga un totale di 819 CV (602 kW) e produce ancora il sound distintamente emotivo che richiede un motore Lamborghini. Il rapporto peso-potenza del Sián è migliore di quello dell’Aventador SVJ, ottenuto attraverso un ampio uso di materiali leggeri. Sián raggiunge una velocità massima di oltre 350 km/h.

Purtroppo Sian sarà prodotta in soli 63 esemplari, solo 63 persone potranno fregiarsi di possedere la più potente Lamborghini di sempre.