Chi non vorrebbe avere in garage una supercar della Casa del Toro? Magari una Diablo, in una livrea sgargiante, e con tanto di porte che si aprono verso l’alto? Ogni appassionato, verrebbe da dire, ma è chiaro che acquistare e gestire un bolide del genere risulterebbe un’operazione alquanto onerosa per gran parte degli automobilisti. Così, ogni tanto spunta qualche replica, come quella in vendita negli USA a 40.575 euro.

Si tratta di una vettura decisamente appariscente, con una colorazione arancione che richiama la Lamborghini Diablo realizzata a partire dal 1990 fino al 2001. L’auto è basata su una Pontiac Fiero, una base utilizzata spesso per queste elaborazioni, e monta un V8 preso in prestito da una Camaro.

Sulle prime sembra poter confondere, ma è chiaro che ad un’occhiata più attenta emergono i limiti di un modello decisamente diverso dalla cattivissima Diablo. Anche gli interni sono stati rigenerati sulla base del disegno presente nella sportiva di Sant’Agata Bolognese, ma più di qualche dettaglio rivela la Pontiac che si nasconde sotto le apparenze.

L’auto si trova nell’Idaho, e il suo prezzo è decisamente più basso di quello di una Diablo originale, ma siamo sicuri che anche le prestazioni e la guida non potranno essere minimamente paragonabili a quelle di una delle supercar più veloci di sempre.