La Hyundai Kona è un SUV compatto, versatile e dalla forte personalità, che fino a oggi abbiamo visto declinata con motori benzina, diesel e anche elettrica, ma adesso c’è una nuova versione la Full-Hybrid. Sotto al cofano troviamo il 1.6 GDI affiancato da un’unità elettrica, così la Kona Hybrid sviluppa una potenza di 141 CV e 265 Nm. Il quattro cilindri a iniezione diretta di benzina ha un range di potenza di 105 CV e 147 Nm, mentre l’unità a magneti permanenti, alimentata da una batteria al litio da 1,56 kWh, può fornire fino a 43,5 CV e 170 Nm di coppia massima. Il cambio automatico a disposizione è un doppia frizione a sei rapporti, sfruttabile anche tramite le palette integrate dietro al volante. Il guidatore può anche scegliere la modalità di guida Sport per migliorare la risposta della trasmissione.

La Kona Hybrid utilizza anche l’Eco Driving Assist System (Eco Das) che tramite una serie di funzioni è in grado di ridurre al massimo i consumi di carburante. La Coasting Guide utilizza le mappe del navigatore per consigliare al guidatore quando rallentare in vista di svolte, incroci o uscite autostradali, mentre un sistema predittivo gestisce il flusso d’energia in prossimità dei dislivelli.

Sulla Kona Hybrid ci sono a disposizioni ben 26 differenti combinazioni di colori, compresa l’inedita Blue Lagoon con tetto nero, per completare il pacchetto estetico ci sono cerchi di lega da 16″ a 18″. Il pacchetto di sistemi d’assistenza alla guida SmartSense include: frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti, il blind spot, il rilevamento della stanchezza, il rilevatore dei limiti di velocità e, a richiesta, lo Smart Cruise Control con Stop & Go e il mantenimento della traiettoria. In dotazione vi è anche un impianto multimediale da 7″ con servizi Live compatibile con Android Auto e Apple CarPlay ma a richiesta è disponibile l’Audio Video Navigation da 10,25″ con sistema Blue Link.

In Italia è già commerciabile con un prezzo promozionale a 23.000 euro circa.