Nel 1964 nasce un mito dell’auto, un vero e proprio orgoglio per gli USA e per gli amanti della cultura a Stelle e Strisce, stiamo parlando della Ford Mustang, la Pony Car per antonomasia. Dopo aver visto di recente la versione Bullit della nuova Ford Mustang, rievocativa di quella resa celebre sul grande schermo da Steve McQueen, adesso tocca alla Mustang 55, nata per celebrare il cinquantacinquesimo anniversario dalla nascita della leggenda. Gli ordini per questa vettura inizieranno a partire da agosto.

La Ford Mustang55 Special Edition è basata sulla variante V8 5.0 e sarà disponibile con carrozzeria coupé e cabriolet. Presenti stripes su cofani e fiancate, tetto nero e cerchi da 19″ Gloss Black. Per le sole versioni con carrozzeria Shadow Black, le stripes sono invece color argento, ma la capote della cabriolet rimane in stoffa nera. Le griglie frontali sono dedicate, con una doppia colorazione Gloss Black e Pillar Black, con incluso il logo con particolari Colorado Red. L’abitacolo ha invece pannelli in carbonio, console centrale in pelle, sedili con inserti in Alcantara e cuciture argento per i sedili, oltre a pomelli del cambio specifici sia per le versioni manuali che per quelle automatiche. Di serie l’infotainment disponibile è affidato al sistema Sync3 con FordPass Connect e all’impianto audio B&O con 12 diffusori.

Per la Mustang 2.3 EcoBoost è disponibile di serie lo scarico sportivo Active Valve Performance con modalità personalizzabili integrate in quelle che gestiscono anche il motore. La vettura ha anche una particolare caratterizzazione estetica che si ispira alla linea Shelby con calotte specchietti e spoiler posteriore in tinta Magnetic Grey e stripes dello stesso colore, con i cerchi in lega da 19″ dal disegno inedito.