Oggi, lunedì 16 giugno, è un giorno particolare per Ford. La data, infatti, segna il compleanno numrero 111 per la casa americana. Henry Ford, le cui intuizioni continuano a guidare la strategia globale dell’Ovale Blu, fondò l’azienda il 16 giugno del 1903 a Dearborn, nel Michigan. Henry Ford ha di fatto rivoluzionato la mobilità individuale, democratizzando l’automobile e permettendo all’umanità di estendere i propri confini geografici.

Oggi Ford ha abbattuto anche i confini della produzione, assumendo il ruolo di costruttore globale le cui strutture sono presenti in tutti i continenti, con 65 stabilimenti nei quali vengono prodotti i modelli destinati sia ai mercati globali che a quelli locali. Uno degli elementi dello sviluppo dell’Ovale Blu è di impegno riciclare, ridurre e riutilizzare materiali con l’obiettivo di trovare nuovi prodotti che uniscano l’efficienza energetica a un ridotto impatto ambientale.

Per celebrare lo speciale anniversario, dopo quello dei 50 anni di Mustang, Ford ha creato un video che racconta le 24 ore di un mondo in cui il sole non tramonta mai: quello delle fabbriche e dei centri di design, ricerca e sviluppo dell’Ovale Blu presenti in tutto il mondo. Il risultato è un emozionante ‘hyperlapse’, un volo attraverso i 5 continenti alla scoperta di luoghi, persone, tecnologie e atmosfere che restituiscono l’identità globale della casa statunitense.

LEGGI ANCHE

Ford Mustang 50 anni: un anniversario coi fiocchi

Nuova Ford Mustang: foto e video dal Salone di Ginevra

Internazionali tennis: Ford al Foro Italico con Mustang e Vignale

Ford Vignale: la filosofia a tre pilastri per conquistare i clienti

Ford Vignale 2014: Leonardo.it intervista Gaetano Thorel