Quest’oggi la Force India ha presentato, presso il Museo Soumaya di Città del Messico in collaborazione con gli sponsor Telcel, Telmex e Claro, la nuova monoposto “Force India VJM08” che correrà il prossimo Mondiale di Formula Uno. Il team principal Vijay Mallya ha dichiarato che la squadra si aspetta un miglioramento rispetto all’anno appena passato. Mallya, prima che i due piloti, Sergio Pereze e Nico Hulkenberg, togliessero il velo alla vettura, ha dichiarato: “Questa vettura è una profonda ridefinizione sulla base di quanto appreso l’anno scorso”.

La nuova Force India sfoggia anche una nuova livrea in nero e argento con bordi arancioni e come la Williams FW37 presenta una protuberanza sull’anteriore, addirittura più pronunciato rispetto alla monoposto del team di Grove.
Il team principal della Force India ha poi dichiarato: “Un grande passo avanti è il cambio tecnologico derivante dall’uso della galleria del vento della Toyota a Colonia di solito abbiamo sviluppato il 50% della vettura a Brackley, in Inghilterra, dove però usavamo una galleria del vento datata. Ora ci auguriamo che questa novità ci possa portare dei grandi benefici in termini di prestazioni, la speranza è centrare alcuni podi durante la stagione”.

La coppia di piloti, una delle più giovani del panorama F1, composta dal messicano Pereze (24 anni) e dal tedesco Huldenberg (27 anni), cercherà di sfruttare al meglio la nuova monoposto indiana e di migliorare le prestazioni, già buone, dello scorso anno.