Fiat 500X Sport è l’ultima arrivata nella famiglia del crossover torinese. Dopo il restyling del 2018 arriva questa nuova versione che sfoggia un abito decisamente più aggressivo e dinamico, come si può notare dai nuovi paraurti ridisegnati, dai cerchi in lega da 19”, dagli pneumatici dalla spalla ribassata, dal doppio terminale di scarico posto sulla destra, dai fari full Led e dai vari dettagli in titanio delle calotte degli specchietti e delle portiere. I due badge “Sport” posti sulle fiancate al di sopra dei passaruota anteriori ci ricordano che questa è una vettura sportiva. Il suo baricentro è stato abbassato di 13 mm, per renderla ancora più aderente al suolo, così da avere un comportamento su strada più preciso e sportivo.

All’interno arrivano una nuova pedaliera in alluminio, sedili ergonomici in pelle, vari inserti in Alcantara e un volante multifunzionale dal nuovo disegno e dal taglio decisamente corsaiolo. Bella la strumentazione analogica mista al digitale. Immancabile ovviamente il sistema di infotainment Uconnect con schermo touch HD da 7” posto al centro della plancia, comprensivo di navigatore satellitare, predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto. Di serie anche il climatizzatore automatico e il Cruise Control con limitatore di velocità.

La nuova 500X Sport può essere equipaggiata con tutte le motorizzazioni in gamma, abbinate alla trazione anteriore. In particolare sono disponibili due propulsori a benzina FireFly Turbo: 1.0 da 120 CV con cambio manuale a sei marce e 1.3 da 150 CV con cambio automatico DCT a doppia frizione a sei marce (a richiesta i comandi al volante); ma ci sono a listino anche due turbodiesel Multijet: 1.3 da 95 CV abbinato al cambio manuale a cinque marce e 1.6 da 120 CV con cambio manuale a sei marce o cambio automatico DCT a doppia frizione a sei marce (a richiesta i comandi al volante).