Sono state presentate nella nuovissima sede di Universo Ferrari a Fiorano, stiamo parlando della Ferrari F8 Spider e della Ferrari 812 GTS, le novità a cielo aperto che il Cavallino Rampante propone alla sua esigente clientela. La F8 Spider è una vettura che tutto sommato in molti si potevano aspettare, perché dopo il lancio della coupè F8 Tributo, non poteva mancare in listino la versione Spider, come era capitato in precedenza alle varie 458 e 488. Tecnicamente si distingue per un motore V8 da 3.9 litri in grado di erogare 720 CV e 770 Nm di coppia. Le prestazioni sono naturalmente sensazionali, l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 2,9 secondi, mentre ci vogliono 8,2 secondi per arrivare a 200 km/h. La velocità massima arriva fino a 340 km/h. La F8 Spider vanta un tettuccio rigido metallico che può essere aperto e chiuso anche in movimento, fino a 45 km/h di velocità massima. Per il resto, soprattutto nella parte anteriore la nuova spider di Maranello rimane praticamente identica alla sorella chiusa, la F8 Tributo. Prezzo di 262.000 euro.

La grande sorpresa è stata la Ferrari 812 GTS, perché una 12 cilindri cabrio mancava nel listino del Cavallino da ben 50 anni, raccogliendo l’eredità diretta della 365 GTS4 Daytona. Ovviamente il suo fiore all’occhiello è il propulsore 6.5 V12 aspirato da 800 CV di potenza, che consentono a questa vettura di essere la decappottabile più potente al mondo, capace di raggiungere i 340 km/h di velocità massima. Anche qui abbiamo un sistema Hard Top ripiegabile, la cui apertura dura 14 secondi anche in movimento fino a 45 km/h di velocità massima, tra l’altro dotato di lunotto elettrico con la funzione di Wind Stop. Prezzo di oltre 300.000 euro.