Domenica 12 ottobre, dalle 10 alle 17, la Ferrari celebrerà i 60 anni negli Stati Uniti con uno speciale evento “60 favolose Ferrari lungo Rodeo Drive”. Nel corso dell’evento, che segna la fine della presidenza di Luca Cordero di Montezemolo, si terrà un’esposizione pubblica di 60 delle più importanti e spettacolari Ferrari mai prodotte. Il raduno senza precedenti si terrà a Beverly Hills e vedrà sfilare le vetture del Ferrari Club of America. Previsto anche un virtual tour del Museo Ferrari ma l’attesa più grande è per l’anteprima mondiale della nuova vettura Ferrari, la F60 America prodotta in soli dieci esemplari per festeggiare i 60 anni dallo sbarco in America.

La presentazione ufficiale si terrà sabato sera a Beverly Hills in un grande evento dedicato ai clienti ma l’azienda di Maranello ha diffuso le prime foto comunicando che tutte le auto sono già state tutte vendute a 2 milioni e mezzo di euro ciascuna. La base di partenza è la F12 berlinetta nella livrea blu con una banda bianca sul cofano che richiama i colori della ‘North America Racing Team’, la squadra corse Ferrari del Nord America fondata e guidata da Luigi Chinetti.

Presenti due roll bar a protezione del pilota e del conducente in caso di ribaltamento mentre la piccola capote in tessuto non può essere azionata sopra la velocità di 120 km/h. Gli interni della Ferrari USA è dominata dai contrasti e dal color rossonero: il rosso dal lato guidatore e il nero dal lato passeggero. Da lunedì 13 ottobre inizierà l’era di Sergio Marchionne (QUI I DETTAGLI)

Foto Facebook Ferrari

LEGGI ANCHE

Stipendi piloti Formula 1 2014: Alonso e Hamilton i paperoni

Alonso lascia la Ferrari: al suo posto arriverà Vettel

Bilancio Ferrari 2014: record storico, Maranello mai così in alto

Investimenti alternativi: una Ferrari d’epoca rende il 16%