Il salone di Francoforte che si terrà dal 15 al 25 settembre è uno degli appuntamenti più attesi per gli appassionati di automobilismo.

Durante l’evento tedesco sono presentate al grande pubblico tutte le novità presto introdotte nel mercato.

Nell’edizione 2011 del salone c’è grande attesa per la Ferrari.A Maranello è stata messa in cantiere una vera supercar, così la definiscono le riviste di settore.

Si tratta della Ferrari 458 Spider. Una di quelle macchine che nei film sfreccia a duecento all’ora senza che il pilota manifesti alcun disagio alla guida.

In effetti tutte le caratteristiche tecniche della Ferrari 458 Spider la fanno apparire come una macchina da film.

Innanzitutto il wind stop in vetro. Sarà possibile regolarlo elettronicamente in altezza per fare in modo di ottenere la gestione ottimale dei flussi d’aria. Ma questo è solo un dettaglio del bolide del Cavallino.

Per quanto riguarda il motore, si parla di un V8 a iniezione diretta, 4499 di cilindrata e 570 cavalli di potenza. In pratica le caratteristiche della 458 Italia.

La novità è nel tetto rigido ripiegabile, la vera punta di diamante della sperimentazione Ferrari. E’ stata appesa al chiodo la vecchia capote di tela, la vettura si è alleggerita, ben 25 chili in meno, e l’apertura del tetto è stata velocizzata, saranno sufficienti appena 14 secondi.