Giunti al 15° Gran Premio stagionale la lotta per il titolo del Campionato Mondiale di F1 si fa serratissima e se fino ad ora, complici fatti e misfatti poco chiari, “(s)cortesie” reciproche, da venerdì in poi non si scherza più in casa Mercedes, non quando si rischia di vincere o di perdere un titolo che vale davvero una stagione e con due “caratterini” come quelli dei piloti Lewis Hamilton e Nico Rosberg ogni rivalry non può che scatenarsi ad ogni metro del tracciato di Suzuka. Se si considera poi la distanza ravvicinatissima in classifica non si può non ipotizzare un’autentica sfida all’ultima curva. E anche sul fronte Red Bull non si starà lì solo per scaldare la postazione dell’abitacolo delle monoposto, con Ricciardo grande rivelazione di quest’anno pronto ad approfittare di qualsiasi minimo errore dei due litiganti per incunearsi in una lotta che potrebbe trasformarsi anche in una sfida a tre. Senza dimenticare poi la grinta e, soprattutto l’orgoglio, dei grandi delusi della stagione, come Vettel e Alonso, e altre autentiche rivelazioni come Bottas e Perez.

Il Programma del 15° GP stagionale

Venerdì 03-10-2014
Prove 1 03:00
Prove2 07:00

Sabato 04-10-2014
Prove 3 04:00
Qualifiche 07:00

Domenica
Gara 8:00

Ad ogni appuntamento Leonardo.it verrà incontro a tutti gli appassionati che potranno consultare gli orari in cui andranno in onda le sessioni di prove libere, le qualifiche e la gara. La copertura del Mondiale è fornita anche nel 2014 da Sky che dallo scorso anno detiene i diritti televisivi del campionato. Alla Rai, a seguito del rinnovato accordo con la tv di Murdoch (sulla scia di quanto già accaduto nella stagione 2013), restano confermati i nove GP in chiaro mentre i restanti saranno trasmessi in differita. Il GP del Giappone non sarà trasmesso in chiaro ma grazie a Leonardo.it potrete seguire la Diretta Live del Gran Premio. Semaforo verde domenica alle 14.

LEGGI ANCHE

Salone di Parigi 2014: l’ultima conferenza di Montezemolo in Ferrari

Mercato piloti F1 2015: Alonso alla Lotus insieme a Briatore

Mercato piloti F1 2015: discontinuità Marchionne, Alonso lascia la Ferrari?