Guardando alle prime due sessioni di prove libere, sembra che i bookmakers ci abbiano visto giusto. Ma dal primo GP di Formula 1 del 2014 è lecito aspettarsi diverse sorprese. Il miglior tempo lo firma Lewis Hamilton (rimasto fermo in pista durante la prima sessione) davanti a Nico Rosberg mentre Alonso, il più veloce nella prima sessione, è terzo davanti a Sebastian Vettel. Se era quasi scontata l’iniziale supremazia delle Mercedes, colpisce il quarto posto della Red Bull: sia il campione del mondo che Ricciardo (sesto a 9 decimi dalla vetta) sono riusciti a girare con continuità e il passo costante nella simulazione fa ben sperare il team iridato in vista di domenica.

Anche la Ferrari mostra un buon passo gara ma vede un Raikkonen alle prese con qualche difficoltà: oltre a problemi di stabilità in frenata, Iceman ha dovuto superare qualche guaio al cambio e ha chiuso a sette decimi dal compagno di scuderia. Peggio è andata ai piloti Lotus (che l’anno scorso qui vinse proprio con Raikkonen): Grosjean non ha girato al mattino e Maldonado non ha messo a referto nemmeno un giro lanciato. La McLaren si conferma il secondo team Mercedes, mentre la Williams di Massa è solo 13esima. Meglio di lui anche il compagno Hlkenberg.

I tempi della seconda sessione:
1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:29.625 37
2 6 Nico Rosberg Mercedes 1:29.782 0.157 31
3 14 Fernando Alonso Ferrari 1:30.132 0.507 28
4 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:30.381 0.756 41
5 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:30.510 0.885 33
6 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:30.538 0.913 38
7 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:30.898 1.273 32
8 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:30.920 1.295 38
9 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:31.031 1.406 34
10 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:31.054 1.429 33
11 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:31.060 1.435 35
12 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:31.119 1.494 31
13 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:31.283 1.658 36
14 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:32.355 2.730 36
15 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:32.468 2.843 26
16 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:32.495 2.870 36
17 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:33.486 3.861 29
18 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:33.646 4.021 12
19 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:34.757 5.132 29
20 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault No time 1
21 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault No time 0
22 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault No time 0

LEGGI ANCHE

Schumacher condizioni: “Fiduciosi nel risveglio”

F1 2014: Villeneuve “All’inizio non capiremo niente”

Test Bahrain: Hamilton comanda, Red Bull lontane

Nuova Lotus 2014: ecco l’ultima vettura a svelarsi

Montezemolo: ‘Se la Ferrari arriva seconda scatena tragedie’