Abbiamo già trattato in vario modo il tema del passaggio di proprietà (cliccate qui, per leggere un articolo al riguardo), ma, forse, può essere utile fare un rapido riepilogo, sui costi che richiede.

Il passaggio di proprietà, infatti, è una pratica necessaria, al momento dell’acquisto di un’auto o una moto usate, e pesa in modo non indifferente sulle tasche dell’acquirente.

Come specifica anche l’Aci, oltre a tutti i documenti da compilare e consegnare, bisogna pensare alle spese:

  • Emolumenti ACI o PRA: 27 Euro
  • Imposta bollo per la registrazione al PRA: costo variabile tra 32 e 48 Euro
  • Diritti della Motorizzazione Civile: 9 Euro + costi postali
  • Bollo per aggiornare la Carta di Circolazione: 16 Euro + costi postali

Eseguendo un rapido calcolo, dunque, i costi invariabili sono tra gli 80 ed i 115 Euro: per l’acquisto di una moto, le spese terminano qui; mentre, per una macchina, bisogna aggiungere l’IPT (varia in base al tipo di veicolo ed alla provincia di appartenenza del venditore).

photo credit: <p&p> via photopin cc