Continental è uno dei cinque Main Partner, insieme a LCL, E.Leclerc, Krys e Skoda, che saranno al via del prossimo Tour de France, che avrà inizio il 6 luglio 2019 con base di partenza Bruxelles. Entrare in questa ristretta e speciale cerchia di partner vuol dire avere maggior risalto e lustro, infatti Continental sarà sempre presente nelle cerimonie di fine gare, sul podio, sull’arco sopra la linea del traguardo e sulla bandiera rossa che viene esposta prima dell’ultimo chilometro di gara. Alla fine di ogni tappa, un rappresentante di Continental consegnerà un trofeo al vincitore. 

Ma non è tutto, perché Continental sarà parte attiva di almeno sei squadre del Tour de France (Sky, FDJ, Movistar, Bahrain-Merida, Katusha-Alpecin, Sunweb) le quali correranno con il pneumatico di alta gamma Competition Pro LTD, progettato e realizzato a mano a Korbach, in Germania. Anche le stesse ammiraglie dei vari Team avranno come copertura degli pneumatici il PremiumContact 6, un prodotto per auto assemblato a Sarreguemines, Francia.

Il Tour de France è anche l’occasione per portare avanti una strategia che riguarda il progetto “Vision Zero”, per un mondo senza incidenti, feriti o vittime della strada. Il produttore tedesco di pneumatici, aiutato dalla kermesse internazionale francese e dalla sua grande cassa di risonanza mediatica, si impegnerà a chiedere a piloti e ciclisti di mostrare una considerazione maggiore gli uni per gli altri attraverso le campagne “Sharing the Road” e “Stay Wider of the Rider”. Continental tramite il proprio sito ufficiale, offre ai vari appassionati la conoscenza della strada per viaggiare in sicurezza per il raggiungimento delle varie tappe. Un’altra novità è il controllo gratuito degli pneumatici ai veicoli in sosta lungo la strada, dopo il passaggio dei ciclisti. Per la prima volta in assoluto, sul percorso stesso saranno messi in evidenza gli angoli più pericolosi per i ciclisti e per i conducenti dei veicoli di supporto con segnali speciali di allarme nel brillante giallo di Continental.

Nikolai Setzer, membro dell’Executive Board di Continental AG e responsabile della divisione Tire, ha commentato questo importante ruolo che Continental rivestirà nel prossimo Tour de France: “Essere uno sponsor del Tour de France combina in modo ottimale i nostri prodotti e i valori dell’azienda” afferma N. Dopo un anno come partner minore e sponsor ufficiale per i pneumatici, è un grande onore ricoprire ora un ruolo più alto nell’ambito della competizione di ciclismo più importante del mondo. Essere uno dei partner sul podio ci permette di dare maggiore visibilità ai nostri pneumatici high-tech che si distinguono per la sicurezza stradale che garantiscono e che porteranno in gara anche la nostra passione per vincere.

Christian Prudhomme, Direttore del Tour de France, ha aggiunto: “La gioia di vincere una tappa è un’emozione quotidiana al Tour de France. Il ciclista che alza le braccia al traguardo, sia che si tratti di un atleta pluripremiato o di un ciclista alla sua prima vittoria in carriera, sicuramente vive uno dei momenti più importanti della sua vita. Continental associa la sua immagine a queste emozioni, che si legano al concetto di performance, aspetto sottolineato al massimo dalla marca di pneumatici. I campioni del Tour, da Bruxelles a Parigi, passando per Saint-Etienne, il Tourmalet o Nîmes, si riconosceranno in questa ricerca di eccellenza che caratterizza Continental”.