Il mondo cambia e le attese dei consumatori evolvono sempre più in fretta. Al Salone di Ginevra Citroën risponde alle esigenze moderne proponendo, in anteprima mondiale, un’alternativa alle solite berline compatte, la C4 CACTUS che punta a coniugare funzionalità ed estetica per un risultato sorprendente che punta ad offrire molto più di quello che i clienti desiderano.

La sfida della casa francese era quella di migliorare il design, il comfort e aumentare la tecnologia utile con un occhio di riguardo al budget. Ma la Cactus propone anche proporzioni ottimizzate a beneficio dello stile, dell’abitabilità e del confort di guida: con un passo di 2,60 m (lo stesso della sorella C4), garanzia di spazio e abitabilità, vanta una silhouette da berlina compatta (lunghezza 4,16 m e larghezza: 1,73 m) e un profilo ideale in termini di stile, con 1/3 di superfici vetrate e 2/3 di fiancate. L’altezza contenuta in soli 1,48 m, migliora l’aerodinamica mentre gli sbalzi sono ridotti grazie alle ruote posizionate esattamente ai quattro angoli della carrozzeria.

La novità dell’ultima nata di Citroën è senza dubbio l’Airbump, innovazione in grado di caratterizzare il design della vettura proteggendo al contempo la carrozzeria dai piccoli danni legati alla guida di tutti i giorni. Ma altrettanta importanza rivestono l’interfaccia di guida 100% touch, 100% intuitiva grazie allo schermo Touch Pad 7” di serie. I sedili anteriori “Sofà” garantiscono comfort e benessere a bordo. Airbag passeggero integrato nel padiglione (tecnologia “Airbag in Roof”), un’esclusiva mondiale concepita per offrire al passeggero anteriore maggiore spazio e volume di carico. Il tutto nonostante i 200 kg di peso in meno rispetto alla C4 che significano consumi di carburante ed emissioni ridotte (3,4 l/100 km per le versioni Diesel e 89 g di CO2/km, che si traducono in  meno di 100 g di CO2/km per le versioni benzina).

LEGGI ANCHE

Salone di Ginevra: tutte le info utili

Tutte le anteprime della più attesa fiera dei motori

Il LIVE dal Salone di Leonardo.it

E’ di Peugeot l’auto dell’anno 2014

Si apre una nuova era per Citroën

Citroën C4 Cactus: paracolpi e sofà sul piccolo Suv, foto e video