La BMW ha appena rinnovato il suo SUV coupè più grande, contraddistinto dalla sigla X6, un veicolo

decisamente anticonvenzionale, che ha dato vita ad una nuova nicchia di mercato. Inoltre, per venire incontro alle esigenze dei clienti più sportivi, ha elaborato un kit M Performance con tanti particolari per la carrozzeria, gli interni ed un upgrade per il motore.

Infatti, la linea beneficia di un nuovo splitter anteriore in carbonio, di uno spoiler sul portellone e di un diffusore posteriore che fa molto racing. Ma non è tutto: le cover dei retrovisori sono in carbonio ed il Doppio Rene ha acquistato un piacevole effetto dark. Volendo ci sono anche i cerchi da 21 pollici ed un impianto di scarico sportivo.

L’abitacolo presenta i sedili in pelle ed alcantara, finiture in carbonio per la plancia, il tunnel centrale, i pannelli porta, il volante, ed il pomello del cambio, mentre la pedaliera e le soglie battitacco sono in metallo. Non mancano dei tappetini personalizzati per dare un tocco sportivo anche nella parte bassa degli interni.

Il motore invece ha ricevuto un upgrade di potenza, così la 30d è passata da 258 CV a 277 CV, guadagnando ben 2 decimi sull’accelerazione da 0 a 100 km/h.