Al Salone di New York ha fatto il suo debutto mondiale la nuova BMW M4 Cabrio, la versione più esclusiva della gamma M4 con cui condivide il motore TwinPower Turbo 3.0 sei cilindri in linea, da 431 CV e una coppia di 550 Nm. Una potenza che consente alla sportiva di tedesca di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4,4 secondi (con l’optional a doppia frizione M DKG a sette rapporti). La versione scoperta con tetto rigido ripiegabile ha una velocità massima limitata elettronicamente a quota 250 km/h mentre il consumo sul ciclo combinato pari a 8,7 l/100 km con il cambio a doppia frizione (9,1 l/100 km con il manuale) ed emissioni di CO2 di 203 g/km (213 con il manuale).

La M4 Cabrio è immediatamente identificabile come membro della famiglia di modelli BMW M3/M4: a distinguerla dalle altre Serie 4 Coupé ci sono il powerdome sul cofano, i marcati specchietti retrovisori con base a doppie asticelle e i passaruota anteriori e posteriori maggiorati che si estendono sopra i cerchi in lega da 18″ (19″ come optional). La carrozzeria è alleggerita a 1.750 kg grazie al cofano motore e alle sezioni anteriori delle fiancate in alluminio, analogamente a numerosi componenti del telaio.

Nella nuova M4 Cabrio è stato fatto anche ampio ricorso al CFRP, materiale sintetico rinforzato con fibra di carbonio che grazie alla sua rigidità estrema è anche altamente resistente. L’albero di trasmissione e la centina che irrigidisce il cofano motore sono invece in carbonio. Di serie sulla sportiva teesca sono anche il differenziale sportivo M, i dischi freno con mescola dedicata (M Compound) ed il servosterzo elettromeccanico ad assistenza variabile. Il tetto metallico tripartito si apre in solo 20 secondi e fino a una velocità di 18 km/h.  Come per  er la BMW M4 Cabrio sono disponibili tutti i vari sistemi di assistenza del guidatore e servizi di mobilità di BMW ConnectedDrive, conosciuti dalla BMW M3 berlina e la BMW M4 Coupé.

LEGGI ANCHE

BMW X4, novità da Detroit

La X4 arriva nel 2014

Bmw i8: ibrida ad alte prestazioni e bassi consumi, gallery

BMW moto listino prezzi: ABS di serie, modelli ribassati

BMW Motorrad: in viaggio per Capo Nord