Il motore a sei cilindri in linea più potente mai visto in azione in un’auto BMW M, questa è la ricetta preparata per il successo delle BMW X3 M e X4 M di ultimissima generazione. Si tratta di un’unità che sfrutta la nuova tecnologia M TwinPower Turbo, in grado di generare una potenza massima di 353 kW/480 CV, insieme a una coppia che ha un picco di 600 Nm. La versione dell’unità bi-turbo sviluppata appositamente per la BMW X3 M Competition e la BMW X4 M Competition aumenta il rendimento di 22 kW/30 CV così da raggiungere la fatidica soglia dei 375 kW/510 CV.

Questo formidabile motore è abbinato ad un’altrettanto formidabile trasmissione automatica Steptronic M a otto rapporti con Drivelogic che utilizza il nuovo sistema di trazione integrale M xDrive, che ha fatto il suo debutto nella BMW M5. Il sistema M xDrive ha una polarizzazione della ruota posteriore e offre ai possessori di BMW X3 M e BMW X4 M due modalità di guida AWD. L’interazione a controllo centrale tra M xDrive e Active M Differential sull’assale posteriore consente al sistema di trazione integrale di dividere la potenza del motore tra le quattro ruote, come richiesto, per offrire trazione, agilità e stabilità direzionale ottimali. Tutto ciò si traduce in prestazioni da urlo come l’accelerazione da 0-100 km/h in n 4,2 secondi, mentre le varianti Competition migliorano raggiungendo i 4,1 secondi.

Le auto non sono solamente un concentrato di prestazioni e sportività, perché anche il lusso e i dettagli raffinati si ritagliano il proprio spazio. All’interno ci sono sedili sportivi regolabili elettricamente, rivestimenti in pelle Vernasca, il cockpit specifico per M, il volante in pelle M e la leva selettrice del cambio M che creano un ambiente sportivo e lussuoso. Gli optional per i modelli Competition includono speciali varianti di rivestimento in pelle bicolore con applicazioni in alcantara.