Bentley presenta due nuove versioni dei suoi modelli Continental GT e GT Convertibile di terza generazione. La gran turismo di lusso è ora disponibile per i clienti statunitensi con un potente motore a benzina V8, assicurando una guida vivace e coinvolgente che completa gli ineguagliabili livelli di lusso e tecnologia. Entrambi i modelli V8 sono equipaggiati con un motore di nuova generazione da 4,0 litri in grado di sviluppare 542 CV (550 PS) e 568 lb.ft (770 Nm) di coppia. Una grande potenza combinata però con gli altissimi standard di confort e lusso che questa vettura è in grado di offrire.

Realizzati a mano a Crewe, in Gran Bretagna, Continental GT V8 e GT V8 Convertibile coniugano prestazioni focalizzate sul guidatore con raffinatezza e tecnologia all’avanguardia. Entrambe le auto sono dotate di cerchi in lega da 20 pollici a 10 razze verniciate, un sottile badging V8 e un sublime interno realizzato sempre in modo artigianale. Bentley ha creato il segmento Grand Tourer di lusso in chiave moderna nel 2003, con il lancio della Continental GT di prima generazione e, al centro dell’innovativa gamma Continental GT, i nuovi modelli V8 offrono ai clienti una vasta gamma di capacità di Grand Touring .

Le consegne per i clienti inizieranno negli Stati Uniti nel terzo trimestre del 2019, mentre la disponibilità per altre regioni del mondo sarà pianificata dal primo trimestre del 2020. Sicuramente l’attesa sarà molta, giustificata dalle prestazioni sensazionali di questo esclusivo veicolo che dispone di due turbocompressori twin-scroll posizionati all’interno della “V” del motore, che possono raggiungere la velocità massima di 318 km / h e un’accelerazione da 0-100km/h in 3,9 secondi per la Coupé; e 0-100 km/h in 4,0 secondi per la Cabrio. Adesso per consumare meno, in marcia si possono disattivare 4 degli 8 cilindri che fanno cantare questo veicolo, in più è presente la tecnologia Stop-Start, che funziona a velocità prossime all’arresto. La nuova Continental stupisce a 360 gradi.