In occasione del 54esimo compleanno di Ayrton Senna, è uscito un nuovo interessante libro sull’indimenticato pilota brasiliano. L’autore di ‘Senna-In viaggio con Ayrton’ è il celebre giornalista Leo Turrini che supera il modello di biografia classica puntando a ricostruire un’epoca e un’epopea, sul filo di un sentimento individuale. Felipe Massa ha scritto una commovente postfazione mentre Dino Zoff, grande appassionato di Formula Uno, ha firmato la prefazione.

Qui la bellissima sinossi del libro edito da Feltrinelli:

Cosa resta di una leggenda dello sport a due decenni dalla tragica scomparsa? Forse più di quanto si possa immaginare: Ayrton Senna, tre volte campione del mondo di Formula Uno, era entrato nel cuore della gente per il suo talento al volante ma anche per i tratti originali, se non unici, della sua contraddittoria personalità. Generoso verso il prossimo ma egoista fino al cinismo in gara. Nemico del “sistema” ma anche disposto ad accettarne i compromessi in nome del risultato. Affabile e irascibile, dolce e aggressivo, grande nelle vittorie ma anche nelle sconfitte cocenti: Ayrton Senna è stato tutto questo, rifiutando di considerarsi un santino proprio perché consapevole delle sue debolezze.

In questo libro, che non è e non vuole essere una biografia classica, Leo Turrini, amico dell’asso paulista, racconta confidenze private e sfoghi pubblici, recuperando sul filo della memoria il percorso umano e sportivo di un eroe dei tempi moderni. Le grandi imprese al volante si sommano ai misteri di un carattere affascinante, fino alla tragedia che stronca una vita e una storia. Dal 1 maggio 1994 Ayrton è consegnato al mito: come avevano ben capito, da subito, i milioni di individui che, in Brasile e nel resto del pianeta, ne piansero il prematuro addio.

L’autore ha voluto un’unica foto a corredo dell’opera e la definisce “la più bella della mia storia di giornalista, l’unica che non sta solo sul tavolo di lavoro, ma in un angolo del cuore”. 

Ayrton Senna con Leo Turrini

Ayrton Senna con Leo Turrini

LEGGI ANCHE

Ayrton Senna Google Doodle: l’omaggio al campionissimo del volante

Senna anniversario: su Cielo rivive leggenda del campione

Ayrton 19 anni fa si spegneva a Imola

La Ducati 1199 Panigale S Ayrton Senna