Audi Q5 55 TFSI quattro è una delle novità di Ingolstadt, un modello ibrido plug-in di nuova generazione, un passo in avanti per il Brand tedesco e una nuova vita per una delle best-seller della famiglia Audi. Questo nuovo SUV aumenta la praticità e la fruibilità di questo modello, tanto che in città può trasformarsi tranquillamente in una vettura ad emissioni zero, visto che grazie al suo propulsore elettrico è capace di percorrere ben 45 chilometri (ciclo WLTP).

Il powertrain di questo nuovo Sport Utility è composto da un motore 2.0 litri TFSI a 4 cilindri turbo a iniezione diretta capace di erogare ben 252 cavalli di potenza e 370 Nm di coppia che interagisce alla perfezione con un propulsore elettrico da 143 CV e 350 Nm. La potenza complessiva è di 367 CV e di ben 500 Nm di coppia già a 1.250 giri al minuto. Naturalmente la vettura ha una trazione integrale quattro che distribuisce la potenza sulle quattro ruote, così le prestazioni, anche grazie al cambio automatico S tronic a 7 rapporti, sono davvero brillanti, tali da far registrare un’accelerazione da 0-100 km/h in 5,3 secondi mentre la velocità massima si fissa a 239 km/h. I consumi sono davvero ragguardevoli, tanto che nel ciclo combinato questo SUV premium di Audi registra un consumo medio di 2,1 -2,7 litri ogni 100 km e un range di emissioni di CO2 che si ferma a 48-62 grammi al chilometro.

L’Audi Q5 55 TFSI quattro oltre all’allestimento di ingresso è disponibile in quello Business che aggiunge il navigatore, il cruise control, i sedili anteriori con supporto lombare regolabile elettricamente, il volante multifunzione plus e il sistema di assistenza al parcheggio plus. Arriverà nelle concessionarie italiane nel corso dell’autunno 2019, ma i preordini nel Bel Paese sono già iniziati. Il prezzo di partenza per portarsi a casa questo prestigioso veicolo è di 63.300 Euro, che con il pacchetto Business arrivano alla cifra di 64.800 Euro.