Lo Spagnolo studiare la gara pensando a Vettel

Idee chiare e pochi giri di parole, Fernando Alonso è prontissimo e carico per la prossima gara in programma a Monza, il pilota spagnolo ha dichiarato di voler fare una gara pensando a Vettel.
Alonso in conferenza stampa ha detto di saper cosa vuole dire il Gran Premio di Monza per la Ferrari e per tutti i suoi tifosi e lui si augura di vincere, ma nel caso non riuscisse a giungere primo sulla linea del traguardo vuole comunque giungere alla bandiera a scacchi prima di Vettel: E’ andata bene, ho recuperato al 100%. So che vincere qui ha un sapore speciale per i ferraristi, ma l’obiettivo è finire davanti a Sebastian. Favorita la Mclaren”.
Fernando ALonso ha poi voluto chiudere il discorso Belgio con l’incidente che lo ha visto rischiare molto: “Ho visto in tv quelle immagini. Sicuramente è stata una situazione molto sfortunata soprattutto per Grosjean. C’erano tanti fattori in gioco quel giorno: il fumo dall’auto di Kobayashi in griglia, la partenza anticipata di Maldonado… e poi il botto… è una cosa che è andata storta per un pò di piloti, però è passata. E’ tutto a posto certo, la distanza tra la Lotus in volo e la mia testa era di 20, 30 centimetri…E’ andata bene. La Mclaren va forte ed è favorita, ma vedrete che qui a Monza tra qualifiche e gara tireremo fuori qualcosa di buono”.