Acura RDX, nuova 5 posti per il 2012

La Acura non ha voluto tradire le aspettative e al Salone di Detroit ha presentato la nuova Acura RDX capace di ospitare cinque passeggeri.
Lo stile della nuova Acura RDX è molto aggressivo e l’aerodinamicità è stata migliorata rispetto alle auto dalla quale deriva ovvero la Honda.
La Acura RDX è a trazione integrale con controllo elettronico, le sospensioni sono intelligenti e autolivellanti in base al terreno, il propulsore che spinge questa nuova auto è un V6 da 3500 centimetri cubici a benzina con una potenza massima di 273 cavalli che grazie all’elettronica riesce a spigionare al meglio.
Il cambio abbinato a questa motorizzazione della nuova Acura RDX è un automatico a sei marce di ultima generazione che riesce a far risparmiare carburante grazie ai suoi cambi ben calibrati, in autostrada il consumo si attesta circa sui 8,4 litri ogni cento chilometri percorsi per portarsi fino ai 11,7 nl tracciato cittadino.
All’interno dell’abitacolo della nuova Acura RDX troviamo il sistema Active Sound Control che permette di isolare i passeggeri dai rumori esterni, la macchina è stata dotata di un navigatore satellitare che riceve informazioni su meteo e traffico direttamente da internet.