Cinque tra Campioni del Mondo e vincitori a Le Mans oltre a un ex pilota di Formula 1: è questa la pattuglia con cui Audi si presenterà al via del FIA World Endurance Championship (WEC) e alla 24 Ore di Le Mans. Per la prima volta, i detentori del titolo Loïc Duval e Tom Kristensen divideranno il volante della R18 e-tron quattro con Lucas di Grassi. L’ex pilota di Formula 1 corre con Audi dal 2012 e ha concluso le gara di Spa e Le Mans lo scorso anno in terza posizione: ora è stato promosso al ruolo di pilota ufficiale e prenderà il posto di Allan McNish, che ha deciso di ritirarsi dalle competizioni.

Nel 2013, Duval, Kristensen e McNish hanno vinto tre gare del campionato WEC, inclusa la 24 Ore di Le Mans, aggiudicandosi poi il Titolo Mondiale. Per Kristensen si è trattato del nono successo a Le Mans mentre per Duval è stata la prima assoluta. Per Fässler, Lotterer e Tréluyer sarù invece la terza volta nella stessa squadra del WEC. Nel 2012 si sono aggiudicati il titolo piloti del WEC e la vittoria a Le Mans per la seconda volta consecutiva mentre l’anno successivo hanno concluso il campionato al secondo posto annoverando tre vittorie (Spa, San Paolo e Shanghai).

Proprio nella 6 Ore sul mitico circuito belga (in programma il prossimo 3 maggio) e alla 24 Ore di Le Mans (14/15 giugno) Audi porterà in gara una terza R18 e-tron quattro (si attende ancora la conferma ufficiale a parte di ACO e FIA, ndr). La vettura sarà guidata dall’ex pilota DTM Filipe Albuquerque insieme a Marco Bonanomi e a Olivier Jarvis. L’italiano nel 2013 è stato tester e pilota di riserva del progetto LMP1, mentre il driver francese ha vinto la 12 Ore di Sebring e ha conquistato il terzo posto a Spa e a Le Mans (QUI LA GALLERY DELLE REGINE). Un altro illustre pilota transalpino, Marc Gené, sarà riserva di lusso per le gare di Spa e Le Mans.

“Nel 2014 avremo nuovamente un ottimo team di piloti - commenta Wolfgang Ullrich, Responsabile di Audi Motorsport -. Sicuramente non è semplice sostituire un pilota come McNish che ha guidato Audi per 14 anni, ma di Grassi ha dato prova di performance di livello in ogni sua uscita con un’Audi fino a questo momento. Per Albuquerque il passaggio dal DTM al WEC avviene nel momento giusto, è pronto per una crescita professionale. La nostra squadra farà sicuramente parlare di sé in una stagione che ci mette davanti a sfide importanti a causa dei rinnovati regolamenti tecnici e della presenza di nuovi sfidanti”.

Ecco i piloti per il campionato FIA WEC 2014

6 Ore di Spa e 24 Ore di Le Mans
Lucas di Grassi/Loïc Duval/Tom Kristensen (BR/F/DK)
Marcel Fässler/André Lotterer/Benoît Tréluyer (CH/D/F)
Filipe Albuquerque/Marco Bonanomi/Oliver Jarvis (P/I/GB)*

Restanti appuntamenti del campionato WEC 2014
Lucas di Grassi/Loïc Duval/Tom Kristensen (BR/F/DK)
Marcel Fässler/André Lotterer/Benoît Tréluyer (CH/D/F)

*
*in attesa di conferma da parte di ACO e della FIA

LEGGI ANCHE

Stipendi in Formula 1: Alonso e Hamilton i ‘paperoni’

Mercedes Classe V: foto e caratteristiche del nuovo monovolume