La Yamaha WR 450 F 2012 torna a girare in pista

La Yamaha presenta la sua nuova Enduro per il prossimo anno, dopo 12 mesi di attesa viene presentata la Yamaha WR 450 F 2012.
Durante l’inverno anche gli amanti più spassionati delle Enduro depositano la loro due ruote in garage e aspettano le belle giornata ma la presentazione della Yamaha WR 450 F 2012 non poteva attendere allora direttamente dal Giappone Guglielmo Fontana sotto la supervisione di Masaki Kamimura in Sicilia ha effettuati i primi chilometri ufficiali con la nuova Enduro.
La Yamaha WR 450 F 2012 verrà spinta da un motore a cinque valvole DOHC derivato dalla WR 2011, la scelta è stata fatta sulla base della reattività al sollecito di erogazione di carburante e all’affidabilità testata in anni di gare, grazie alle piccole dimensioni del propulsore il telaio ha una forma innovativa e tratti accattivante.
Le principali novità li troviamo guardando alla struttura della due ruote, è stata introdotta l’iniezione elettronica alimentata da un nuovo statore Denso il tutto regolato da un corpo sfarfallato Keihin.
La sella della Yamaha WR 450 F 2012 è stata ristretta e resa più piatta per una seduta più comoda, il serbatoio ha una capacità di circa 7,2 litri diminuita per rendere la moto più snella e agevole in curva, una spia luminosa avvisa il pilota quando il carburante rimasto è sotto i due litri.