Felipe Massa sogna un 2013 da protagonista. Il brasiliano della Ferrari si candida al successo del Mondiale che scatterà tra 2 mesi in Australia. ”Quello che abbiamo fatto nella seconda parte del 2012 è stato una sorta di allenamento in vista della prossima stagione” ha spiegato il driver paulista (foto by InfoPhoto) a Wrooom.

Lo scorso anno Massa ha pagato il gap con il compagno Fernando Alonso soprattutto nell’opaca prima metà di stagione a cui ha fatto da contraltare una seconda parte di ottimo livello: ”Voglio essere competitivo dall’inizio alla fine, voglio tornare a vincere e spero di poter lottare per il Mondiale. L’ho già fatto in passato, non l’ho dimenticato”.

Il verdeoro si è guadagnato la conferma a Maranello e l’obiettivo è tornare ai livelli del 2008, quando lottò per il titolo iridato fino all’ultima curva dell’ultima gara: ”Forse non riuscivo più a godermi del tutto il mio lavoro. Ora sono felice: quando sali nella monoposto e ti diverti, allora sei in grado di fare il tuo lavoro nel miglior modo possibile. In questa maniera, si può vivere una stagione come quella del 2008”.

Dopo un periodo difficile, ora le motivazioni sono tornate al top: ”La monoposto non è cambiata granché a partire da agosto. Il cambiamento è stato mio. Anche se il 90% delle persone non vogliono più credere in me, è importante che ci creda io. Non si è forti un giorno e brocchi 24 ore dopo. Penso che la consapevolezza dei propri mezzi renda sempre più forti”.

LINK UTILI

Wrooom 2013: Alonso difende Massa “Vincere con una macchina migliore”

Wrooom 2013: annunciata la data di presentazione della F2013

Wroom 2013: Domenicali vuole una Ferrari migliore

Wroom 2013: ecco la nuova Ducati Desmosedici 

Wrooom 2013: prima conferenza di Dovizioso: “Non copieremo nessuno”

Wroom 2013: Hayden su Rossi: “Senza di lui ci sarà meno pressione”