Nel Mondiale WRC 2017 Sebastien Ogier sarà al volante della Ford Fiesta di M-Sport. Dopo settimane di voci, ora è ufficiale: il campione del mondo guiderà una Ford Fiesta RS WRC Plus a fianco di Ott Tanak, che rientra nel Mondiale di rally dopo un anno nel DMACK.

Il pilota francese ha vinto gli ultimi quattro titoli con Volkswagen Motorsport che ha annunciato l’addio al Mondiale nelle scorse settimane. Prima di scegliere il team diretto da Malcolm Wilson, Ogier ha provato anche la Toyota Yaris WRC Plus, che farà il suo esordio e viene svelata oggi a Helsinki:

“Ci saranno tante cose nuove in questa stagione, non vedo l’ora che cominci - ha detto Ogier -. Abbiamo una nuova generazione di vetture e per me c’è anche una nuova squadra, quindi sarà certamente emozionante. Non c’è molto tempo prima del Rally di Montecarlo e non sono stato molto seduto nella Fiesta WRC, ma faremo del nostro meglio per farci trovare pronti. Siamo consapevoli della sfida e ho già visto che Malcolm Wilson ed il suo team hanno tanta fame. E’ divertente pensare che solo pochi mesi fa ero seduto in un forum sul motorsport al Rally di Gran Bretagna e dicevo come sarebbe bello lavorare con lui un giorno. Non avevo idea che questo momento sarebbe arrivato così presto. L’obiettivo è vincere”.

Gli fa eco il team principal Malcolm Wilson: “Dire che siamo entusiasti è un eufemismo. Noi crediamo di aver realizzato una vettura eccezionale e siamo nella miglior posizione per dimostrarlo. Non ho mai nascosto che avrei voluto lavorare con Sebastien Ogier e Julien Ingrassia (il navigatore di Ogier, ndr) ed è fantastico dargli il benvenuto in squadra. Abbiamo lavorato duramente per averli e credo che la Ford Fiesta WRC abbia tutto per permettergli di difendere il loro titolo”.

Ott Tanak avrà un nuovo navigatore, Martin Jarveoja: “Sarà davvero interessante ed è bello avere Seb e Julien nella squadra - ha detto Tanak -. Hanno un sacco di esperienza e credo che tutti noi possiamo imparare molto da loro. Abbiamo fatto alcune grandi lotte insieme quest’anno, e sono sicuro che continueranno nel 2017. C’è molto potenziale in questa squadra”.

Mentre è ancora da definire il futuro dei piloti uscenti Eric Camilli e Mads Ostberg, il team ha svelato anche la nuova Ford Fiesta M-Sport che gareggerà nel WRC 2017. In virtù del nuovo regolamento, cambia molto l’estetica con i kit aerodinamici molto più estremi che rimandano alle vetture Gruppo B degli anni Ottanta. I motori vedono un incremento del boost a 2,5 bar di pressione che valgono 380 CV e 450 Nm di coppia oltre al differenziale centrale a controllo elettronico. L’auto ha già percorso oltre 6.300 km di test ed è attesa dalle ultime prove prima di lanciare la livrea ufficiale.