La Audi A3 è stata eletta World Car of the Year 2014. La vincitrice del titolo più prestigioso dell’anno, assegnato in occasione del Salone di New York (18-27 aprile, è la sportiva della casa di Ingolstadt che ha battuto BMW Serie 4 e Mazda3. La giuria, formata da 69 giornalisti provenienti da 22 paesi, ha assegnato il premio alla Audi A3 (foto by InfoPhoto) perché “continua ad offrire ottima qualità e una buona scelta di motori che ne fanno un punto di riferimento nella categoria”. Il dominio tedesco è completato dal successo della Mercedes Classe S, che ha ottenuto il riconoscimento di World Luxury Car 2014 battendo la Bentley Flying Spur e la Range Rover Sport e “confermando i suoi standard di comfort elevatissimi”.

Terzo successo consecutivo per Porsche che ha conquistato il World Performance Car 2014 con la 911 GT3 che succede alla Boxster/Cayman e alla 911). Doppio premio, addirittura, per la BMW i3 che si è vista assegnare il World Green Car e il World Car Design of the Year 2014. Nel primo frangente la giuria l’ha premiata perchè “soddisfa le diverse esigenze legate alla vita cittadina ed è adatta alle metropoli di tutto il mondo” mentre nel secondo caso ha prevalso su Mazda3 e Mercedes Classe C grazie “alla diversità dalle altre BMW e alle linee originali che rappresentano in modo univoco la sua identità di auto ecologica”. Il dominio delle case tedesche continua dopo il successo dello scorso anno della Volkswagen Golf e della Up! nel 2012. L’unica auto italiana in finale era la Ferrari 458 Speciale.

Tutte le “world car of the year”:
2014 – Audi A3
2013 – Volkswagen Golf Mk7
2012 – Volkswagen Up
2011 – Nissan Leaf
2010 – Volkswagen Polo
2009 – Volkswagen Golf Mk6
2008 – Mazda2
2007 – Lexus LS460
2006 – BMW Serie 3
2005 – Audi A6

LEGGI ANCHE

Salone di Ginevra 2014: Peugeot 308 eletta auto dell’anno

Audi A3 motori: ecco tutte le novità del 2014

Audi S1 e S1 Sportback: foto e motorizzazioni

Nuova Audi TT: la sportiva si rinnova al Salone di Ginevra