Successo Volvo alla WinteRace 2016. Nino Margiotta, affiancato dal navigatore Bruno Perno, ha dominato con la Volvo PV544 della Scuderia Volvo Club la quarta edizione della gara di regolarità svoltasi a Cortina d’Ampezzo, secondo appuntamento del Campionato Grand’Eventi 2016. In una corsa caratterizzata da nevicate abbondanti e da tante insidie di percorso, Margiotta è stato implacabile. Il pilota siciliano, uomo di punta della Scuderia Volvo, è stato sempre in testa, sia nella prima sia nella seconda tappa collezionando una serie impressionante di passaggi “netti” e staccando alla fine di 12 penalità il secondo classificato.

Dopo il secondo posto “per regolamento” ottenuto alla Winter Marathon in apertura di stagione, l’accoppiata Scuderia Volvo-Nino Margiotta si conferma punto di riferimento della categoria: “Era da tempo che sentivamo di meritare il gradino più alto del podio e questa volta non ci è sfuggito! - ha dichiarato Margiotta -. Sono contentissimo della mia gara e orgoglioso di aver dato a Volvo anche la soddisfazione di essere in testa alla classifica Grand’Eventi. Abbiamo iniziato l’anno nel modo migliore. Adesso, di certo, difenderemo queste posizioni con tutte le nostre forze e capacità”.

Grazie alla vittoria ottenuta nella WinteRace 2016, e dopo il secondo posto alla recente Winter Marathon, la coppia Margiotta-Perno è ora saldamente in testa alla classifica del campionato. L’ottimo risultato ottenuto dalla Scuderia Volvo alla WinteRace 2016 è completato dal 5° posto della Amazon 122S di Leonardo Fabbri e Vincenzo Bertieri, che si sono aggiudicati anche il primo premio di Raggruppamento, e dall’8° posto della P1800 portata in gara dalla coppia Massimo Zanasi e Barbara Bertini.

I piazzamenti ottenuti hanno permesso alla Scuderia Volvo di conquistare la seconda posizione assoluta nella classifica scuderie: “Le condizioni hanno esaltato non solo le doti dei nostri piloti ma anche quelle delle nostre vetture che, non dimentichiamolo, in quei climi sono nate – commenta Gianluca Fabbri, Responsabile dell’Attività della Scuderia Volvo -. Il risultato che ci fa affrontare i prossimi impegni in calendario con una carica e un senso di responsabilità ancora maggiori. Adesso siamo in testa al Campionato Grand’Eventi e faremo di tutto per permettere a Volvo di mantenere questa posizione”. La WinteRace 2016 è una gara unica nel suo genere, con 9 prove di media al decimo di secondo con 27 rilevamenti e 43 prove cronometrate di precisione con fotocellula.