Mark Webber lascerà la Formula 1 al termine di questa stagione, chiudendo quindi l’avventura con la Red Bull. Nel 2014 parteciperà al mondiale endurance con la Porsche e prenderà quindi parte anche alla 24 ore di Le Mans, nella categoria principale, quella dei prototipi LMP1. La carriera di Webber in Formula 1, fino a questo momento, dal 2002 conta 36 piazzamenti sul podio, fra i quali 9 vittorie. Si aggiungono 11 pole position.

Il pilota australiano, che ha 36 anni, ha dichiarato: “E’ un onore per me guidare per la Porsche e tornare al vertice della categoria per Le Mans. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova sfida, dopo gli anni trascorsi in Formula 1. La Porsche fisserà sicuramente degli obiettivi molto ambiziosi. Sono impaziente di guidare uno dei prototipi più veloci del mondo”.

La Porsche torna nella classe regina di Le Mans dopo parecchi anni di assenza. L’ultimo successo fu nel 1998. La casa di Stoccarda ha il record di vittorie nella principale categoria della 24 ore, ben 16.