Il 31 maggio a Stoccarda è scattato il WAVE (World Advanced Vehicle Expedition), il più grande corteo di vetture elettriche con partecipanti provenienti da tutto il mondo che terminerà l’8 giugno in Svizzera dopo aver attraversato l’Europa. Gli organizzatori sono partiti con l’obiettivo di organizzare la più grande parata di auto elettriche al mondo ed entrare a far parte del Guinness dei primati. Per raggiungerlo, i veicoli (esclusivamente a batteria elettrica, ndr) dovranno affrontare un percorso comune viaggiando in convoglio per 3,5 chilometri, dal Museo Mercedes-Benz a Stoccarda-Untertürkheim alla Stuttgarter Volksfestgelände, l’area dedicata ai festival. L’attuale record da battere è quello di 305 veicoli, registrato nel 2013 durante la scorsa edizione di WAVE.

Il tentativo di record è sponsorizzato da Daimler ed e-mobil BW, agenzia regionale tedesca per la mobilità elettrica. Sostenendo questa manifestazione, il produttore tedesco intende dimostrare ancora una volta al pubblico internazionale come la mobilità sostenibile sia già una realtà. Sono otto i modelli ad alimentazione elettrica di Daimler: dalla biposto alla compatta fino alle supersportiva, passando per van ed autobus fino agli autocarri leggeri e alla nuova Mercedes-Benz Classe B Electric Drive. Tra i numerosi tentativi volti a sensibilizzare l’agenda pubblica sul tema, spicca quello del Baden-Württemberg dnominato ‘LivingLab BWe mobil’: 100 partner studiano il comportamento di oltre 900 veicoli elettrici con Daimler che è coinvolta come responsabile in due progetti: nel primo le vetture in fase di sviluppo Classe B Electric Drive e Classe S PLUG-IN HYBRID puntano a godere di maggiore visibilità agli occhi del pubblico mentre il secondo è stato battezzato charge@work ed è volto ad assicurare l’elettromobilità sul posto di lavoro.

La partecipazione è aperta a tutti: vetture, motociclette, scooter, autobus o truck, tutti i veicoli elettrici omologati e con trazione esclusivamente elettrica. Possono prendere parte alla parata anche vetture elettriche non di proprietà: ad esempio a bordo di una delle 500 smart della flotta elettrica car2Go presente a Stoccarda e nella regione. Per questo motivo, il giorno della manifestazione tutti i clienti del car sharing riceveranno da car2go un accredito pari al tempo necessario per prendere parte alla manifestazione ed alla durata del corteo. In testa alla parata ci sarà il Ministro del Traffico e delle Infrastrutture del Baden-Württemberg, Winfried Hermann, al volante della sua Mercedes-Benz Classe A E-CELL.

LEGGI ANCHE

Car2Go in Europa: Daimler rinuncia all’Inghilterra

Daimler fa +4% dopo i conti migliori delle attese

Daimler vola con Mercedes