Il Volvo XC90 è il nuovo SUV dell’azienda svedese, che sta per invadere un segmento di mercato nel quale spera proprio di poter fare la voce grossa in virtù anche di materiali di prima fascia ed un’eleganza mai sopita.

Il Volvo XC90 è stato presentato in anteprima al Salone Internazionale di Shanghai e, a detta di tutti, è da considerarsi come il veicolo più lussuoso mai costruito dall’azienda nei suoi primi 88 anni di storia.

Il perché è presto detto: design di gran classe, unito ad una raffinatezza senza precedenti, comfort e stile di primo rilievo, materiali di consumo unici e prestazioni ad alte tenute.

Il Volvo XC90 è un SUV a sette posti di qualità superiore. Il giusto mix di lusso, spazio, versatilità ed efficienza si ritrova in questo mezzo, che punta su dimensioni generose e motori comunque performanti per fare proprio il mercato. Questa vettura è il risultato di tre anni di progettazione e sviluppo, per un investimento complessivo da 11 miliardi di dollari.

Il Volvo XC90 è il primo con il nuovo logo Ironmark, con freccia della casa allineata con la diagonale che attraversa la griglia anteriore.

Le luci diurne a LED, unite al nuovo logo, offrono un frontale unico, distintivo, che offre una nuova anima ad una vettura che fa del cofano più ampio un unico incredibile per questo segmento di vendite.

Le motorizzazioni, poi, sono un altro fattore di novità di primaria importanza per l’XC90: la gamma prevede diversi propulsori a quattro cilindri da 2 litri della famiglia Drive-E, tutti contraddistinti da un’ottima combinazione di prestazioni ed efficienza dei consumi.

Il top di gamma, la XC90 Twin Engine, è sospinto da un turbo benzina sovra-alimentato da 2 litri a un motore elettrico e garantisce un mix di potenza e basso impatto ambientale: circa 400 CV con emissioni di CO2 pari a circa 60 g/km (ciclo di guida NEDC).

Gli interni sono i più lussuosi mai realizzati per una Volvo, senza dimenticare tutti gli accessori personalizzati: cornici decorative frontali, piastre paracolpi anteriore e posteriore, battitacco laterali uniti ad esclusivi cerchi lucidi da 21”.

Infine la sicurezza: nella dotazione standard due tecnologie proposte in anteprima mondiale, un sistema di protezione in caso di uscita di strada del veicolo e una funzione di frenata automatica in prossimità di incroci.